giovedì 16 febbraio 2012

Fagottini di sfoglia alle fragole...OGGI CUCINA PER NOI...


Buongiorno!


L'ospite di oggi è Donatella, di Trieste, amministratrice del blog "Fiordirosmarino".
Seguo Donatella da molto tempo, è stato proprio uno dei primi blog che mi è da subito piaciuto. Vincitrice del mio contest con le verdure miste piccanti sott'olio, numerose delle sue ricette vantano partecipazioni e vittorie a food contest.
Bravissima fotografa, cura il particolare di qualsiasi sua presentazione e dona luce ad ogni suo piatto.
Sue le mascherine della copertina di Open Kitchen Magazine di questo mese, sua questa cake , suo questo risotto all'uva nera e nero d'Avola che devo fare quanto prima.
Volete sapere dove ho capito che fra me e lei c'è un abisso e che io ho ancora tantissima strada da fare? Stessa salsa: fatta da me e fatta da lei...andate a vedere!
In "Fiordirosmarino".trovate ricette che hanno il sapore della tradizione di casa sua.






Ciao Donatella, foodblogger per passione o foodblogger per professione? Food blogger per pura passione, nella vita reale svolgo tutt'altra attività, lavoro alla reception di un residence.

Parlaci un po' del tuo blog, quando è nato, come è nato, gioie e "dolori"... Ho frequentato silenziosamente per anni moltissimi blog di cucina. Mi dicevo che il giorno in cui avrei avuto più tempo libero a disposizione, anch'io ne avrei creato uno, nel quale avrei potuto unire le mie due passioni, la cucina e la fotografia. La mia paura era quella di non riuscire a seguirlo e curarlo come avrei voluto, purtroppo il mio lavoro occupa grande spazio nella mia vita, a volte lavoro anche 10-12 ore al giorno, sabato e domenica compresi. Poi i primi di marzo dell'anno scorso sono andata su blogger col solo intento di dare un'occhiata, e seguendo, passo passo le indicazioni, non so nemmeno io come, è nato Fiordirosmarino, l'idea iniziale era quella di tenerlo in standby finchè non mi sarei sentita pronta per cominciare, ma purtroppo blogger non mi dava questa possibilità, così l'ho pubblicato.
Ero veramente inesperta, sapevo solo cucinare e fotografare, non conoscevo nulla di tutto quello che c'è dietro ad un blog. Poi pian pianino ho cominciato ad imparare, ho appreso tante cose, molte delle quali grazie soprattutto alle amiche blogger. Le gioie? Mi sta dando tante soddisfazioni, è bellissimo vederlo crescere, vedere che ogni giorno c'è qualche persona in più che mi segue e che apprezza i miei lavori. I dolori? Mi sono dovuta abituare a mangiare tutte le pietanze fredde, perchè non sia mai che non fotografi i miei piatti prima.

Se dovessi dare un consiglio ad una/un neo foodblogger, cosa diresti? Veramente sono io che mi sento ancora bisognosa di consigli altrui, forse l'unico suggerimento che potrei dare è quello di crearne uno solo se si ha una vera grande passione, perchè un blog richiede tempo, attenzioni e va seguito con cura e costanza.

Ci doni una ricetta?
Eccola, un dolcino semplice, ma d’effetto, fagottini di sfoglia alle fragole, che dedico a te e a tutti i lettori.

Ingredienti per 12 fagottini:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
170 g di yogurt greco
200 g di fragole
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiai di miele di acacia
Zucchero a velo
per la crema pasticcera
200 g di latte
2 tuorli
30 g di zucchero
35 g di farina

Preparare la crema pasticcera: scaldare il latte in un pentolino; in una ciotola con una frusta amalgamare i tuorli con lo zucchero, unire la farina e continuare a rimestare, aggiungere il latte poco per volta per evitare la formazione di grumi, mettere tutto sul fuoco e far addensare mescolando in continuazione. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente avendo cura di coprire con della pellicola a filo della crema (così non dovrebbe formarsi la crosticina)
Quando la crema è fredda abbastanza unirla allo yogurt greco, aggiungere la vaniglia, 1 cucchiaio di zucchero a velo e 100 g di fragole tagliate a pezzettini piccoli.
Stendere i rotoli di pasta sfoglia e tagliare ogni rotolo in 6 rettangoli, mettere nel centro di ogni rettangolo un pò di composto e ripiegare i lati più lunghi sulla crema, sigillare le estremità a caramella, girarli con la chiusura rivolta verso il basso e disporli su una placca ricoperta di carta forno. Cuocere in forno già caldo a 170° per circa 20 minuti.
Una volta raffreddati spennellare la superficie con il miele di acacia e decorare con il resto delle fragole a pezzetti e zucchero a velo.
.
Grazie Donatella, hai passato la selezione!

20 commenti:

  1. Fantastici come tutte le ricette di Donatella. Lo yogurt aggiunto alla crema mi incuriosisce un sacco...devo provare :)

    RispondiElimina
  2. >> I dolori? Mi sono dovuta abituare a mangiare tutte le pietanze fredde, perchè non sia mai che non fotografi i miei piatti prima.

    Ahahah! Stesso problema a casa nostra! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...mi sa che siamo tutte nella stessa barca...io però non essendo fotografa affermata =) mangio tiepido ahahaha

      Elimina
  3. Seguo Donatella, è molto brava, e queste sfogliatine non sono da meno.

    RispondiElimina
  4. Donatella.. la conosco anche io!!!! è bravissima.. il suo blog bello chiaro lineare di gran classe.. E poi a parte cucinare bene.. fa certe foto da invidia!!!!! Complimenti per questa intervista... ora sappiamo lavorasse nel settore culinario!!! Ottima la ricetta che ci ha donato..d a fare appena si vedranno le fragole!!!! :-) baci a te Ale.. e a Donatellaaaaa

    RispondiElimina
  5. Cara Alessia, quante cose carine dici di me... mi emoziona rileggermi in questa "intervista", ancor di più leggere le belle parole delle amiche che mi seguono. Vi ringrazio di cuore e ringrazio tantissimo te, Ale, che ci dai, con questa tua bellissima rubrica, la possibilità di conoscerci meglio. Un abbraccio a tutte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..grazie a te che ci fai emozionare in ogni tuo post =) bacio

      Elimina
  6. fagottini molto golosi mi piacciono :-)

    RispondiElimina
  7. mi piace molto il blog di Donatella per come presenta i piatti e perché è davvero brava, complimenti

    RispondiElimina
  8. Bella questa ricetta e questa opportunità di conoscere blog interessanti come il tuo e quello di Donatella. A presto!

    RispondiElimina
  9. ciao bellissimo blog il suo, ottima ospite!!!

    RispondiElimina
  10. alessia questa tua rubrica mi piace tantissimo e hai fatto una bella scelta donatella fa cose meravigliose...

    RispondiElimina
  11. Sono graziosissimi questi fagottini! Deliziosi e chic! Bravissima Donatella! Aleeee non ti scoraggiare per la salsa su!! ;-)

    RispondiElimina
  12. Donatella oltre che ad essere bravissima in cucina e con la fotografia, è anche una persona autentica ... impossibile non volerle bene !! brava Donatella <3

    RispondiElimina
  13. è brava Donatella, sono contenta che abbia voluto far parte del team di Open Kitchen e brava te Alessia, che hai avuto un'ottima idea. Per conoscerci meglio e più da vicino.

    RispondiElimina
  14. Davvero bella questa tua iniziativa che conosco attaverso Donatella, complimenti.

    RispondiElimina
  15. Buoniiiiiiiiiiiii!!!!!!ti seguo con piacere!

    RispondiElimina
  16. Conosco abbastanza bene Donatella e quello che ho letto non fa che confermare quello che pensavo di lei!! Una ragazza davvero molto in gamba che con il suo blog ci regala delle bellissime sensazioni!!! Un bacio Ale!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...