lunedì 4 giugno 2012

Colomba amarena e cannella con budino al bourbon

Buongiorno!

Tovaglietta CreativiTavola
Visto che oggi vi propongo Un'insolita colomba, vi riporto parte del comunicato stampa Loison:
"Naturalmente portati all’eccellenza… La filosofia di Dario Loison per quel che riguarda il prodotto si sviluppa lungo alcuni filoni portanti, che spesso si incontrano con risultati sorprendenti. In primo luogo, la scelta delle materie prime di base, declinata a livello di eccellenza assoluta nella linea «Top», che copre tre quarti del catalogo, e modulata secondo le richieste di mercato nelle linee «Pasticceria», sempre d’alto livello, ed «Extra Qualità», impostata con un pensiero alla convenienza. Poi, sempre per quel che riguarda le materie prime, la collaborazione privilegiata con Slow Food per la fornitura di ingredienti esclusivi, come il Chinotto di Savona, il Mandarino Tardivo di Ciaculli, il Fico Dottato Cosentino e il Pistacchio di Bronte. Ancora, in termini di tipicità veneta, la valorizzazione dello spumante Prosecco in pasticceria, ma anche di un frutto di collina come l’amarena e di prodotti come il cioccolato e i marron glaçé che rimandano al mondo dei caffè storici. Infine, il più recente interesse per il recupero della tradizione veneziana delle spezie, che ha portato al Panettone Noël, ispirato a certi dolci del Centro e Nord-Europa, ma anche ad abbinamenti molto apprezzati come nel Panettone Albicocca e Zenzero e nella veneziana Amarena e Cannella."
Io oggi ho utilizzato la colomba alle amarene e cannella per un abbinamento con un budino alla vaniglia e bourbon, un tipo di whiskey che prende il nome da una contea dello Stato del Kentucky.

Ingredienti (per 4 pesone):
4 fette di Colomba alle amarene e cannella di Loison
per il budino
1 bustina di preparato per budino alla vaniglia e bourbon S. Martino
mezzo litro di latte
3 cucciahiai di zucchero
per la marmellatina
fragoline (sono del mio orticello)
zucchero
cannella

Procedimento:
Preparare il budino: unire al contenuto di una busta 3 cucchiai di zucchero e mezzo litro di latte.
Mescolare e portare ad ebollizione.
Lasciar cuocere sempre mescolando, per altri due minuti.
Versare il budino in appositi stampi e lasciar raffreddare.
In un pentolino mettere le fragoline tagliate a pezzetti, zucchero e cannella.
Far cucere finchè si forma la marmellatina.
A questo punto si può impiattare mettendo una fetta di colomba, il budino e cospagendo di marmellata alle fragole.

13 commenti:

  1. Bellissimo piatto! e poi l'abbinamento dei colori è eccezionale! Brava!

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie! Stavo giusto passando da te =) buona giornata

    RispondiElimina
  3. davvero bello Alessia ^^ bravissima

    RispondiElimina
  4. Quella marmellatina dev'essere buonissima. Brava, ottimo modo per riciclare la colomba

    RispondiElimina
  5. mamma mia.. e che bontà! già la colomba è buona di suo.. tu l'hai arricchita! brava Ale!!!!baciotti

    RispondiElimina
  6. La colomba con quella marmellata deve essere davvero squisita!

    RispondiElimina
  7. un bel modo per non far morire la colomba, anzi darle nuova vita, il budino poi è splendido!

    RispondiElimina
  8. ancora la colomba haiii? un bacione grosso!

    RispondiElimina
  9. Terrò a mente questa deliziosa proposta, in futuro mi servirà! ;-)

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. Pochissime volte...non sono una molto fantasiosa sai....comunque grazie =)

      Elimina
  11. Buono :) Almeno si ricicla la colomba! Brava!

    RispondiElimina
  12. wowwwww chissa' se ci riesco a farlo con una colomba ed un panettone ancora qui sigillati ...buonissimo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...