giovedì 26 luglio 2012

Insalata marocchina di cetrioli all’origano...OGGI CUCINA PER NOI...


Buongiorno!
L'ospite di oggi è Jeanne, amministratrice del blog InsalataMente ed autrice su World Wine Passion  .
Con lei entriamo davvero nel mondo delle insalate. Un mondo genuino, sano, fresco.
Giornalista, donna curiosa, insalatologa e insalatista convinta. Da più di un anno scrive sul suo blog, il primo blog italiano interamente dedicato all'insalata. Blog che diventerà presto un libro, anzi più di uno, in cui si troveranno tutte le sue esperienze e conoscenze in materia, acquisite anche grazie alla vita internazionale che ha la fortuna di vivere.
Amate le cipolle di Tropea? Ecco qui cosa potete farne.
Insomma tante sane idee.

Ciao Jeanne, foodblogger per passione o foodblogger per professione?
Bella domanda! In realtà non sono una food blogger, mi piace definirmi un’insalatologa, quindi, al massimo, potrei essere una salad blogger…Scherzi a parte, il mio mondo sono le insalate, studiate e raccontate a 360° gradi. Quest’attività ora mi sta impegnando parecchio, diciamo che quasi metà della mia giornata se ne va tra gli impegni collegati al blog, quindi lo studio di nuove ricette, il reperimento di ingredienti, la scrittura del blog stesso e della rubrica su Süden (una rivista tedesca di cultura gastronomica mediterranea), le rifiniture del libro che uscirà in gennaio, lo sviluppo di un nuovo progetto editoriale…Tutto a base di insalate.

Parlaci un po' del tuo blog, quando è nato, come è nato, gioie e "dolori"...
Il blog è nato quasi per caso, in autostrada, nel gennaio 2011. Stavo guidando per andare a raggiungere mia madre, ormai chiaramente indirizzata alla fine dei suoi giorni per una serie di patologie vigliacche che l’avevano aggredita. Ero legatissima a lei, e sapevo che avrei avuto davanti un periodo difficile. Molto difficile. Avevo bisogno di un impegno quotidiano che mi occupasse la mente, distraendomi dalla drammaticità e dalla crescente tristezza del quotidiano. Da sempre amo l’insalata come piatto. E avevo appena visto sul piccolo schermo Julia& Julia, il film di Nora Ephron con Amy Adams e Meryl Streep. Così, guidando sulla Cisa, è balenata l’idea di InsalataMente: mi sarei sfidata per 365 giorni a preparare, fotografare e raccontare un’insalata sempre diversa. Agli inizi, devo ammetterlo, è stato un qualcosa fatto tanto per farlo, tanto per ottemperare un impegno preso con me stessa, sentendomi comunque sotto osservazione. Magari era solo la mia osservazione, ma tant’è. Poi, dopo un paio di settimane, è subentrata la passione, un sentimento andato in crescendo fino ad oggi. InsalataMente è diventato una parte importante della mia vita, un progetto professionale e di vita in cui credo sempre di più, che mi dà grandi soddisfazioni, costringendomi al contempo a rimettermi in discussione ogni giorno, come vogliono le regole del web. Nulla è scontato, nulla è certo, nulla è rigido, si può sempre andare oltre.

Se dovessi dare un consiglio ad una neo foodblogger, cosa diresti?
Di scegliere un tema da declinare con passione e farlo proprio senza distrazioni. Evitare assolutamente l’approccio da tuttologa. Il mondo del food è infinito, tentare di cacciarlo tutto in un blog è impossibile. Meglio affrontarne solo una sfaccettatura-magari un argomento di nicchia- ma affrontarlo a fondo, con grande serietà. E con grande slancio. Il resto viene da sé.

Ci doni una ricetta?
Con piacere. E con una premessa: in questo periodo, complice il sole estivo, mi sto dedicando quasi esclusivamente alla cucina mediterranea, mediorientale e nordafricana. La ricetta che vi suggerisco, quindi, si inserisce in quest’area di interesse, in questo mio “trip per le insalate solari”, come è stato etichettato. È una preparazione per contorno semplicissima e fresca, ideale per questi giorni di gran caldo (che io adoro!). Spero vi piaccia quanto è piaciuta a me.

Insalata marocchina di cetrioli all’origano
Ingredienti per due persone:
1 grosso cetriolo
1 vasetto di yogurt naturale intero (o magro)
½ cucchiaio di origano secco
1 cucchiaio di succo fresco di limone
sale e pepe nero macinato al momento

Procedimento:
Lavate il cetriolo, asciugatelo , sbucciatelo e affettatelo finemente , utilizzando la mandolina. Mettete le fettine in un colapasta , cospargendole con un pizzico di sale, per eliminare il liquido amarognolo. Dopo 15 minuti sciacquatele e asciugatele con un foglio di carta da cucina, poi versatele in una piccola insalatiera. Aggiungete lo yogurt , il succo di limone, l’origano che avrete sfregato tra le mani, una presa di sale e una spolverata di pepe. Mescolate con cura e mettete in frigorifero per 45 minuti prima di servire.

Grazie Jeanne, hai superato la selezione! 

Con oggi la rubrica...OGGI CUCINA PER NOI... si prende una vacanzina. Torno a settembre con nuove ed interessanti interviste...buone vacanze a tutti voi!!!!

1 commento:

  1. Wowwwwwwwwwwwwwwwwww anzi doppio wowwww.. sai quanto adoro le insalate!!! Ora vado subito a presentarmi! bacioni e buona giornata .-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...