giovedì 30 maggio 2013

Taste of Milano 2013 al via!




4 DAYS FULL OF TASTE!
Taste of Milano 2013: un’edizione da non perdere…

Foodies o semplici appassionati, neofiti dei fornelli o cuochi provetti, seguaci di tutte le trasmissioni food in TV o semplici curiosi. Taste of Milano, ogni anno, aspira ad offrire al proprio pubblico una molteplicità di eventi tra cui scegliere. 

14 ristoranti (10 di Milano e 4 scelti dalla prestigiosa associazione dei Jeunes Restaurateurs d'Europe) e 42 golosissimi piatti fra cui scegliere per vivere l’esperienza dell’alta cucina a prezzi accessibili; un ricchissimo programma di showcooking e masterclasses, blind taste, workshop, cake design e degustazioni con i migliori vini e distillati da tutto il mondo. E ancora una selezione di piccole e grandi delizie enogastronomiche da provare (e volendo da acquistare) nel Taste Village. Tutto condito dalla buona musica di RMC che nelle quattro serate presenterà favolosi DJ set per rendere ancora più cool l’esperienza a Taste!



 

Due importanti novità: Blind Taste e The Lab!

Blind Taste: percorsi sensoriali alla del gusto perduto.
TOUCH, TASTE, FRAGRANCE e SOUND per scoprire le potenzialità dell’immaginazione. Le degustazioni al buio hanno la formidabile capacità di esaltare in tutti i commensali, temporaneamente privati della vista, le proprie percezioni sensoriali. Tutto si svolgerà intorno a un grande tavolo conviviale (perché i migliori assaggi si fanno in buona compagnia): il pubblico di Taste of Milano potrà cimentarsi in degustazioni verticali di alimenti prelibati (i formaggi, l'olio extra vergine d'oliva, i prodotti ittici, il caffè, il tè ecc.) oppure scoprire come gli chef compongono un piatto partendo dai profumi e dalle caratteristiche dei vari alimenti e ingredienti che lo compongono.
A coordinare le degustazioni, un’estroversa farmacista con la passione per la cucina: Milly Callegari che guiderà i partecipanti in un’esperienza sensoriale unica e indimenticabile.
Titoli particolari per le degustazioni come Siam tre piccoli porcellin, Il marinaio del trentino, Hansel e Gretel a lieto fine o Corna e bicorna accrescono il fascino di questi incontri.

The Lab, altra novità di questa edizione 2013, è l’esperienza dedicata ai più curiosi che permetterà di entrare nel retrobottega degli artigiani per scoprirne (e carpirne) i segreti. Come fare la pizza il pane o la focaccia? Come decorare una torta per renderla perfetta? Con l’aiuto di Laurel Evans, Gualtiero Villa, cake designers e altri esperti, i partecipanti potranno apprendere i trucchi dell’impasto perfetto e la sapiente manualità delle tradizione per compiere, anche nel forno di casa propria, le perfette alchimie del gusto. Mini lezioni da 30 minuti per pochi appassionati per volta.

Tre le acclamate riconferme: In Cucina con… e la Wine&Spirits Academy.
Realizzare insieme ai propri chef preferiti, bloggers e giornalisti nuove ricette con ingredienti particolari e tecniche avanzate all’interno di una cucina corredata dalle migliori tecnologie professionali grazie a Taste è possibile! Tra i protagonisti di “In Cucina con…”: il neo stellato Luciano Monosilio e l’estroso Alessandro Pipero, gli esperti di Food Genius Accademy ed Ernest Knam pronti ad accogliere gli appassionati del food all’interno delle loro cucine.

Ma dove c’è buon cibo non può che esserci buon vino!
Taste of Milano ha coinvolto la famosa Enoteca Trimani di Roma, realtà con quasi due secoli di storia alle spalle, per coordinare la Wine&Spirits Academy e proporre a tutti i wine lovers un ricco programma di degustazioni dedicate a grandi vini, distillati e birre.
Il team dei professionisti dell’Enoteca Trimani, con la collaborazione di giornalisti e produttori, guiderà il pubblico alla scoperta delle migliori cantine italiane e delle proposte enologiche più interessanti e curiose, dalle più insolite ai grandi blasoni che hanno fatto la storia del vino. Dall’Alto Adige alla Sicilia, passando per Piemonte, Lombardia, Veneto, Toscana e Lazio per imparare a riconoscere (o conoscere) Nebbiolo, Syrah, Amarone, Sangiovese, Brunello, e molti altri. Ma anche bollicine, italiane e francesi, e grandi Scotch, Rhum, Porto e Grappe.

Per il programma completo degli eventi www.tasteofmilano.it


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...