venerdì 20 dicembre 2013

Rusumada e tanti auguri!

Buongiorno!

Tempo fa avevo già postato la ricetta della rusumada. Oggi ve la ripropongo con una variante, tocco di gusto alla Grandma Duck.
La rusumada è il tipico modo di bere le uova: l'albume va montato a neve, si aggiunge il tuorlo sbattuto con lo zucchero e poi, nella versione dei nonni, si aggiunge un goccio di vino, nelle versione delle nonne, invece, si aggiunge un goccio di caffè.
Ecco che io cerco di aggiustare a mio gusto le due usanze mettendoci una buona birra scura al caffè.
Io amo molto mangiare la rusumada quando sono a casa da sola sul divano, davanti ad un camino acceso, mi riporta ai tempi in cui ero bimba, mi riporta al periodo invernale con la nonna.

Ingredienti a persona:
1 uovo
2 cucchiai di zucchero
mezza tazzina di birra scura al caffè
1 fetta di panettone Loison

Procedimento:
Montare l'albume a neve.
Sbattere il tuorlo con lo zucchero. Aggiungere lentamente l'albume montato a neve e mescolare con cura.
Aggiungere infine la birra e mescolare sempre lentamente.
Con uno stampo a forma di ometto ricavare il pupazzo di panettone.

Quale modo migliore di augurarvi buone feste nel calore della famiglia?
Felice Natale a tutti!



1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...